Il sistema della sicurezza alimentare è un approccio multidisciplinare (richiede conoscenze di tipo chimico, biologico, tecnologico-industriale e legislativo) che permette di garantire la qualità igienico-sanitaria degli alimenti prodotti da un’industria. Il concetto è quello di garantire, tramite l’approccio sui processi di produzione (HACCP), le migliori condizioni di produzione al fine di ottenere alimenti salubri. Le aziende perseguono l’obiettivo della sicurezza alimentare tramite sistemi di gestione della qualità: essi sono una serie di procedure e politiche aziendali, che determinano le corrette relazioni e autorità tra le persone, i mezzi e le risorse aziendali.

HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point)

L’HACCP è un metodo di analisi dei processi produttivi atto a evidenziare criticità e, di conseguenza, a stabilire parametri per la valutazione oggettiva, al fine di un monitoraggio che assicuri la salubrità degli alimenti prodotti.

I CORSI