Quali requisiti deve avere un docente formatore in sicurezza?

Home / Blog / Quali requisiti deve avere un docente formatore in sicurezza?

 

I docenti incaricati del ruolo di formatori in materia di salute e sicurezza sul lavoro, in base all’articolo 6, comma 8, lett. m-bis del Decreto Legislativo n. 81/2008 e s.m.i., devono possedere dei prerequisiti minimi di base: il possesso del Diploma di scuola secondaria superiore oltre che di conoscenza, esperienza e capacità didattica.

Oltre al Diploma di scuola secondaria superiore (non richiesto ai datori di lavoro), il formatore deve possedere almeno uno dei criteri sotto elencati:

  1. Esperienza come docente esterno nell’area tematica oggetto per almeno 90 ore negli ultimi 3 anni;
  2. Laurea coerente con le materie oggetto della docenza, o anche corsi post-laurea in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  3. Attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a corso/i di formazione della durata di almeno 64 ore (o in alternativa 40) in materia di salute e sicurezza sul lavoro unitamente ad almeno dodici mesi (18 per chi ha frequentato corso da 40 ore) di esperienza lavorativa o professionale coerente con le materie oggetto della docenza;
  4. Esperienza di almeno 6 mesi come RSPP o di almeno 12 mesi come ASPP (che però possono tenere docenze solo nell’ambito del macro-settore ATECO di riferimento).

Per tutte le casistiche succitate, tranne la prima (Esperienza come docente esterno) vi è l’obbligo al possesso di almeno un requisito tra i seguenti:

  • Frequenza a corso, con esame finale, della durata minima di 24 ore (es. Corso per Formatori per la sicurezza sul lavoro ), o abilitazione all’insegnamento, o conseguimento di un diploma triennale in Scienza della Comunicazione o di un Master in Comunicazione;
  • Esperienza documentabile in qualità di docente in materia di salute e sicurezza sul lavoro per almeno 32 ore negli ultimi 3 anni;
  • Esperienza documentabile in qualità di docente in qualunque materia, per almeno 40 ore negli ultimi tre anni;
  • Partecipazione a corsi in qualunque materia in affiancamento, per almeno 48 ore, negli ultimi 3 anni.

 

Potrebbe interessarti...